Logo Clio92 - Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia
MAPPA DEL SITO | ENGLISH VERSION
ASSOCIAZIONE | LE TESI | PUBBLICAZIONI | STRUMENTI | STORIA DIGITALE | News | AREA SOCI | FORUM |
Sei in: Home ´┐Ż News ╗ Il Mondo della Scuola ╗ Settembre 2008. L'Europa e la formazione degli insegnanti

Settembre 2008. L'Europa e la formazione degli insegnanti

Come migliorare la formazione degli insegnanti

Un documento del Parlamento Europeo

 Parlamento europeo

Migliorare la formazione degli insegnanti. È quanto chiede il Parlamento europeo in una risoluzione di iniziativa approvata il 23 settembre 2008 a Bruxelles con 579 voti favorevoli, 46 contrari e 25 astensioni.

L'obiettivo della raccomandazione è quello di fornire agli Stati membri una serie di orientamenti a grandi linee, basati sulle prassi migliori che possono fornire un contesto comune per lo sviluppo delle politiche e delle azioni destinate a migliorare la qualità della formazione degli insegnanti.

La raccomandazionefornisce agli Stati membri una serie di orientamenti di massima a cui le loro iniziative dovrebbero improntarsi :

  • garantire che tutti gli insegnanti posseggano le conoscenze, gli strumenti e le competenze necessari per svolgere il proprio lavoro in modo efficace;
  • assicurare il coordinamento, la coerenza e l'adeguato finanziamento di tutti i provvedimenti riguardanti la formazione e lo sviluppo professionale degli insegnanti;
  • promuovere la diffusione tra gli insegnanti di una cultura della ricerca e della riflessione ;
  • valorizzare lo status professionale degli insegnanti;
  • migliorare la professionalità dell'insegnamento..

L’importanza della formazione dei docenti è da sempre un aspetto centrale delle iniziative dell’Associazione Clio che fin dalla  Tesi sulla didattica della storia (1999) ha individuato come fondamentale il nesso tra ricerca,sperimentazione e formazione.

I recenti documenti dell’Associazione  ( Agenda per la storia 1 Agenda per la storia 2   del 2006 e del 2007) hanno inoltre sottolineato come l’attuale formazione dei docenti di storia della scuola italiana sia ancora largamente inadeguata e hanno avanzato concrete proposte per la formazione (iniziale e in servizio) di insegnanti di qualità.

In questo ambito la raccomandazione del Parlamento Europeo è certamente un documento importante perchè individua e promuove con forza la qualità dell'insegnamento e la formazione degli insegnanti quali fattori chiave per garantire la qualità dell'istruzione e migliorare il livello di istruzione dei giovani.

Ottobre 2008

Clio '92 - Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia - Redazione
Accesskey | Accessibilit´┐Ż | Copyright Clio92 - Tutti i diritti riservati - Powered by Q-web srl Enteweb
Per una visione ottimale del sito si consiglia di utilizzare una risoluzione 1024x768 e carattere piccolo