Logo Clio92 - Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia
MAPPA DEL SITO | ENGLISH VERSION
ASSOCIAZIONE | LE TESI | PUBBLICAZIONI | Strumenti | STORIA DIGITALE | NEWS | AREA SOCI | FORUM |

Ricerca sul Sito

Ricerca


Ricerca Avanzata »

Area Soci

Area Clienti




Sei in: Home � Strumenti » Editoriali » Leggerezza, utilità e usabilità nel sito Clio '

Leggerezza, utilità e usabilità nel sito Clio '

NUOVI CRITERI E MODALITA' DI COMUNICAZIONE PER I SOCI CLIO '92 E I LETTORI DEL NOSTRO SITO.

A cura di Giuseppe Di Tonto

A tre anni dalla sua nascita il sito della nostra associazione cambia pelle e si rinnova.

Confermando il valore del lavoro qui svolto, cerchiamo nuove strade, diversi contenuti, forme innovative di interazione per arrivare ad un più esteso numero di insegnanti, di ricercatori, di docenti e studenti universitari o di semplici lettori, che s’interessano di storia e del modo migliore per insegnarla.

Siamo incoraggiati dai risultati e dai consensi ottenuti: dal settembre 2004 adT agosto 2005 abbiamo rilevato 46.000 accessi, 99.000 pagine visitate e un milione e mezzo di azioni sui link presenti nelle pagine, con un forte incremento rispetto all’anno precedente. Non è poco se si tiene conto del pubblico “settoriale” al quale ci rivolgiamo. Ma è proprio di questo aggettivo che vorremmo liberarci, catturando nella ragnatela delle nostre proposte e coinvolgendo il maggior numero di docenti nel “gusto di insegnare storia”, come scrive Ivo Mattozzi nell’editoriale di lancio del sito. Proprio per realizzare questi nuovi obiettivi abbiamo pensato a questo nuovo spazio di presentazione delle attività della nostra associazione.

Quali sono i criteri che hanno orientato le nuove scelte comunicative adottate per il sito di Clio ’92?

Innanzi tutto muta la veste grafica per mettere in rilievo ed esaltare le funzioni che il sito intende svolgere nei confronti del suo pubblico di lettori e cioè informare, aggiornare e formare alla professione, aprire spazi di ricerca, discussione e collaborazione tra i docenti sulle questioni dell’insegnamento e dell’apprendimento della storia.

La struttura del sito ha poi richiesto una diversa e semplificata sistemazione delle aree tematiche, in relazione all’aumento del materiale di documentazione messo a disposizione dei soci e dei lettori e allo scopo di consentirne una più facile e agevole consultazione.

Cresce anche l’offerta formativa dell’associazione e la sua comunicazione all’esterno attraverso il sito. Saranno infatti disponibili:

  • I percorsi formativi per la formazione e l’aggiornamento dei docenti nelle scuole insieme all’albo dei formatori certificati dall’associazione e disponibili a tali azioni formative nelle diverse regioni italiane.
  • I percorsi e i materiali di formazione in autoaggiornamento per i docenti che in modo autonomo intendono adeguare la propria professionalità ai nuovi risultati della ricerca storiografica e didattica.
  • I percorsi di formazione a distanza (fino alla fine dell’anno in forma sperimentale e destinati a gruppi ristretti e selezionati di soci).

Nascono nuove aree tematiche e rubriche (storia digitale, storia e laboratorio, la rassegna stampa) e altre novità arricchiranno il sito nel corso dei prossimi mesi.

Con l’apertura dell’area dei forum guidati e riservati ai soci vogliamo adottare una nuova strategia di comunicazione che tende a sviluppare spazi di riflessione e di scambio di esperienze in situazioni motivate e finalizzate.

Saranno estese le comunicazioni su alcune delle iniziative nazionali più significative dell’associazione come il Concorso Franco Rizzi e successivamente la Scuola estiva di Arcevia.

L’attività dei gruppi di ricerca sarà sostenuta da spazi di comunicazione e di interazione pubblici e riservati.

Un agenda eventi segnalerà le attività rilevanti e significative realizzate da enti, associazioni e istituzioni che abbiano attinenza con l’insegnamento e l’apprendimento della storia, e naturalmente le attività realizzate da Clio ’92 a livello nazionale e nelle diverse realtà locali. In questo senso invitiamo quanti fossero interessati, in particolare i nostri soci, a inviarci segnalazioni delle iniziative in via di realizzazione.

Viene mantenuto il doppio accesso alle informazioni residenti sul sito, per il pubblico dei non iscritti all’associazione e per i soci. Questi ultimi riceveranno all’atto dell’iscrizione la comunicazione di password e login personali, necessari per accedere all’area riservata.

In realtà è stata allargata l’area pubblica di accesso per far conoscere estesamente le attività della nostra associazione ma al contempo è cambiata anche la qualità e l’utilità dei materiali riservati ai soci che troveranno una documentazione facilmente e spesso immediatamente utilizzabile  a supporto del lavoro di programmazione e sperimentazione didattica.

Infine i problemi di accessibilità e usabilità del sito. Abbiamo adottato gli standard di validazione W3C HTML, W3C CSS e AAA Bobby e cercheremo di realizzarli in pieno, per l’usabilità del nostro sito agli standard internazionali nel rispetto dei vincoli di accessibilità e con un’attenzione alle categorie più deboli.

Il perfezionamento del percorso dalla vecchia alla nuova versione del sito Clio ’92 sarà graduale nel senso che durante questa fase di evoluzione potranno essere rilevate dai nostri lettori piccole carenze o imprecisioni che saranno risolte in corso d'opera. Ci scusiamo sin d’ora per eventuali disagi.

Ecco, adesso siamo davvero pronti per partire!

Sappiamo di non essere soli in questa nuova avventura, così come è sempre stato in questi anni da quando è nata l'associazione Clio '92, nel corso dei quali soci e simpatizzanti ci hanno sempre fatto sentire con intelligenza ed acume, sensibilità ed affetto, il sostegno e l'entusiamo necessari per continuare il percorso di ricerca intrapreso.

Sappiamo di poterci contare ancora.

 

Clio '92 - Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia - Redazione
Accesskey | Accessibilit� | Copyright Clio92 - Tutti i diritti riservati - Powered by Q-web srl Enteweb
Per una visione ottimale del sito si consiglia di utilizzare una risoluzione 1024x768 e carattere piccolo