Logo Clio92 - Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia
MAPPA DEL SITO | ENGLISH VERSION
ASSOCIAZIONE | LE TESI | Pubblicazioni | STRUMENTI | STORIA DIGITALE | NEWS | AREA SOCI | FORUM |
Sei in: Home � Pubblicazioni » Progetto Clio » Economia, grande depressione e 1° guerra mondiale

Economia, grande depressione e 1° guerra mondiale

Il sistema economico internazionale fra la grande depressione e la prima guerra mondiale (1875 - 1914)

di Maria Teresa Rabitti

Faenza, ed. Polaris
Pag. 96

Economia, grande depressione e 1° guerra mondialeQuesta unità prende in esame l'economia interenazionale nel periodo 1875-1914, caratterizzata dalla prima grande crisi di sovrapproduzione (La Grande Depressione) e dal diffondersi in tutto il mondo del sistema industriale, che ha poi determinato l'asservimenlo delle economie del Terzo Mondo allo sviluppo industriale e finanziario del Nord del mondo.

L'unità privilegia l'aspetto economico perché è funzionale all'obiettivo di cogliere il rapporto col presente e gli aspetti di continuità col colonialismo.

Parte con l'esame della situazione economica del mondo d'oggi, il nord e il sud del mondo per considerare sviluppo e sottosviluppo e cercare cosa produce il Terzo mondo.

Mette poi in relazione la realtà del presente col passato esaminando le conquiste coloniali, i rapporti politici fra le potenze alla fine del XIX secolo, il modello industriale della fine del secolo, l'imperialismo, le conseguenze dell'industrializzazione nei paesi colonizzati, la ripresa dell'economia europea. Infine prende in esame alcuni problemi del mondo d'oggi che possono essere fatti risalire alla colonizzazione: l'europeizzazione del mondo e il senso dei problemi ereditati dalla colonizzazione (instabilità politica, governi autoritari, lotte tribali, analfabetismo, problemi demografici...).

Clio '92 - Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia - Redazione
Accesskey | Accessibilit� | Copyright Clio92 - Tutti i diritti riservati - Powered by Q-web srl Enteweb
Per una visione ottimale del sito si consiglia di utilizzare una risoluzione 1024x768 e carattere piccolo