Logo Clio92 - Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia
MAPPA DEL SITO | ENGLISH VERSION
Associazione | LE TESI | PUBBLICAZIONI | STRUMENTI | STORIA DIGITALE | NEWS | AREA SOCI | FORUM |

Elenco Pagine

Ricerca sul Sito

Ricerca


Ricerca Avanzata »

Area Soci

Area Clienti




Sei in: Home � Associazione » Reti di scuole Clio '92 » Rete scuole Peseggia (VE)

Rete scuole di Peseggia (VE) - Programma 2008-09

IC Martini - Rete di Peseggia (VE)RETE DELLE STORIE A SCALA LOCALE

di Peseggia (VE)

Piano di lavoro 2008-2009

La rete delle Storie a scala locale di Peseggia (Ve) promuove per l'anno scolastico 2008-2009 le seguenti attività:

  • CORSO DI FORMAZIONE-AGGIORNAMENTO SULLA DIDATTICA DELLA STORIA LOCALE ( Settmebre 2008 - Giugno 2009 )

Lo scopo del corso di quest’anno è di completare e approfondire le  proposte di ricerca storico-didattica a scala locale sulle trasformazioni del territorio già avviate nel 2007/08, definire e costruire nuovi percorsi, conoscere altre istituzioni di ricerca e documentazione delle fonti. Il tema generale resta quello della trasformazioni del territorio, con uno spettro di proposte che va dai più lontani insediamenti in età antica  all’organizzazione del paesaggio contemporaneo. La successiva sperimentazione e verifica consentiranno di approfondire, operando concretamente, il significato di un diverso modo di fare e imparare la storia a scuola.

Leggi il programma del corso

  • SEMINARIO DI STUDI I MATERIALI DEL TEMPO. GLI OGGETTO E I LORO MUSEI PER INSEGNARE STORIA E GEOGRAFI ED EDUCARE AL PATRIMONIO ( 5 Settembre 2008 )

Premessa

Il patrimonio culturale è un elemento costitutivo dell’ambiente nel quale viviamo.  Esso si offre come risorsa, come oggetto di studio, come punto di riferimento temporale e spaziale per la comprensione  delle collettività umane e dei loro contesti culturali e ambientali. Per questo è elemento significativo ed  essenziale da includere  nei processi educativi allo scopo di dare consistenza ai metodi di indagine e di studio ed efficacia alle strategie  di progettazione e di  attuazione.

Tra gli elementi del patrimonio, vanno considerati certamente gli oggetti e tutte quelle tracce materiali che sono testimonianze e segni concreti della vita delle società umane nel tempo. Siti archeologici, musei, collezioni sono tradizionalmente i luoghi di conservazione, tutela e promozione di questi materiali. Tutto questo ha ovviamente una sua straordinaria utilità per imparare le storie ed educarsi al patrimonio. La scuola e i docenti in primo luogo sono  quindi  invitati ad usare i materiali del tempo anche come materiali per l’educazione al tempo, allo spazio e al patrimonio, all’interno di un ripensamento dei curricoli e delle strategie tradizionali. Il seminario intende proporre un approfondimento qualificato e stimolante su questi temi, accanto alla presentazione di percorsi didattici ed esperienze educative  con gli oggetti e i loro musei.

Leggi il programma del seminario

  • Partecipa al bando nazionale “Innovascuola - Primaria” con il  progetto UNA COMUNITÀ PER IL PATRIMONIO CULTURALE per la conoscenza e la valorizzazione del patrimonio culturale in una dimensione interculturale, attraverso percorsi didattici digitali (learning object) realizzati dai docenti con applicazioni software a codice aperto, condivisi dalla rete di scuole in un ambiente di apprendimento a distanza open source. Una volta approvato e finanziato  il progetto da parte del MPI , sarà predisposto un piano di formazione ad hoc per i docenti delle classi coinvolte.

  Vai al sito della Rete delle storie a scala locale di Peseggia (VE)

 

Clio '92 - Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia - Redazione
Accesskey | Accessibilit� | Copyright Clio92 - Tutti i diritti riservati - Powered by Q-web srl Enteweb
Per una visione ottimale del sito si consiglia di utilizzare una risoluzione 1024x768 e carattere piccolo