Logo Clio92 - Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia
MAPPA DEL SITO | ENGLISH VERSION
Associazione | LE TESI | PUBBLICAZIONI | STRUMENTI | STORIA DIGITALE | NEWS | AREA SOCI | FORUM |

Ricerca sul Sito

Ricerca


Ricerca Avanzata »

Area Soci

Area Clienti




Sei in: Home � Associazione » Gruppi di ricerca Clio '92 » Archivio Gruppi di ricerca 2002-04 » NAVIGARE NEL TEMPO E NELLO SPAZIO

NAVIGARE NEL TEMPO E NELLO SPAZIO

IL LAVORO DEL GRUPPO DI RICERCA DI IESI

Il gruppo di docenti della scuola di base e superiore della regione Marche, ha introdotto, da alcuni anni, innovazioni nell'insegnamento della storia.
Come gruppo di docenti abbiamo intrapreso un percorso di formazione continua in servizio con momenti di incontro con docenti universitari, approfondimento individuale, confronti periodici tra colleghi, sui materiali elaborati e prodotti in classe, verifica periodica del lavoro svolto.
Siamo convinti che mettere in atto percorsi di formazione continua in servizio della scuola di base ed adeguare i materiali e gli strumenti di lavoro, siano condizioni indispensabili per migliorare la qualità della scuola e per arrivare alla condivisione di obiettivi e di saperi coerenti.
Riteniamo che punti di forza per una formazione efficace siano la cooperazione, la valorizzazione del contesto professionale e il coordinamento tra la scuola e le altre agenzie educative nel territorio (Associazioni Scientifiche, Istituto di storia, Università…)
Questa attività di formazione ha consentito di introdurre innovazioni didattiche che, valorizzando le preconoscenze degli alunni, si prefiggono di formare il pensiero storico degli scolari attraverso l'ampliamento e l'approfondimento del concetto di tempo, la ricerca e la ricostruzione del passato immediato personale, familiare e locale la costruzione di un telaio spazio temporale sulle civiltà del passato.
Attraverso tali esperienze didattiche i nostri alunni acquisiscono strumenti forti di indagine conoscitiva insieme con le basi della coscienza metodologica e del valore della conoscenza quali stimoli allo studio della storia.
Dopo anni di ricerca curricolare e di ricerche in didattica applicata il gruppo di insegnanti ha avvertito l'esigenza dell'approfondimento della propria formazione in ordine ai problemi  posti all¹insegnamento dall'uso del testo storico che, così com'é strutturato, il più delle volte non esaurisce adeguatamente i termini della conoscenza storica.

OBIETTIVI

Analisi

  1. analizzare, prima individualmente poi in gruppo, testi storici scolastici, a carattere divulgativo, monografie, testi esperti e storiografici, per rilevare coerenze, contraddizioni, inferenze, carenze...;
  2. effettuare ricerche ed approfondimenti  con l¹uso di testi storiografici. 

Produzione

  1. produrre testi storico-didattici di tipo monografico e/o di rete di conoscenze;
  2. realizzare testi descrittivi e quadri di civiltà;
  3. controllo-sperimentazione dell'efficacia formativa dei materiali prodotti attraverso un gruppo di controllo.

Diffusione

  1. scambiare di esperienze con docenti di altri gruppi di ricerca anche di altri stati europei;
  2. diffondere e pubblicizzare il lavoro anche per via telematica;
  3. organizzare un convegno di studi a conclusione del progetto.

LA PROSPETTIVA EUROPEA

MOTIVAZIONE

Sottolineiamo ancora una volta il valore della formazione adulta, in particolare la formazione sarà tanto più adeguata ed efficace quanto più saprà rapportarsi ad un contesto europeo.
Il riconoscimento e la valorizzazione delle diversità dei percorsi di didattica della storia nei vari paesi europei sono le chiavi di lettura della propria specificità operativa e contemporaneamente fonte di arricchimento per il confronto e la condivisione di obiettivi, metodologie e problematizzazioni comuni.
E' necessario un adeguato sviluppo professionale di area (in questo caso la formazione storica ) che permetta di costruire percorsi curricolari verticali , ma che sia coordinato per le competenze trasversali (pedagogiche, metodologico-didattiche, organizzativo-relazionali) in un sistema formativo coerente in ambito europeo

FINALITA'

  1. Favorire lo scambio di esperienze di ricerca e di formazione adulta anche al di fuori dei confini statali (ambito europeo);
  2. costruire una rete di relazione formativa scuola, territorio, università, istituti di ricerca e associazionismo professionale e scientifico;
  3. contestualizzare la ricerca storica al territorio di appartenenza  per produrre materiali trasferibili in ambito europeo;
  4. favorire l'uso delle tecnologie di comunicazione per  lo scambio transnazionale.

DESCRIZIONE E ARTICOLAZIONE DEL PROGETTO

  1. confronto delle metodologie didattiche di insegnamento della storia nei paesi partner;
  2. analisi comparata dei testi storico-didattici in uso nei paesi partner;
  3. analisi individuale, da parte dei docenti e comparazione di sussidiari e manuali di storia, testi storici a carattere divulgativo, monografie e “testi esperti” in uso nei paesi partner del progetto;
  4. elaborazione, con il contributo dei docenti universitari di didattica della storia che collaborano al progetto, di protocolli di analisi del testo e di esercitazioni di lavoro, che verranno esaminati dal gruppo di ricerca adulto;
  5. comunicazione e confronto delle attività anche per via telematica;
  6. incontri mensili dei docenti all'interno del proprio paese;
  7. incontri semestrali tra docenti dei vari paesi che collaborano al progetto;
  8. produzione di testi storico-didattici atti ad promuovere un'adeguata conoscenza di alcune delle civiltà europee ed extraeuropee;
  9. sperimentazione dell'efficacia formativa dei materiali prodotti da parte dei gruppi classe;
  10. realizzazione di testi e di cd-rom;
  11. organizzazione di un convegno

METODOLOGIA

  1. analisi delle preconoscenze del gruppo;
  2. confronto e ricerca di condivisione di metodologie;
  3. confronto sui protocolli di analisi anche tra docenti di altri paesi;
  4. diffusione del lavoro svolto e scambio di materiali in presenza e via e-mail;
  5. consulenza continua di  esperti  anche attraverso la comunicazione telematica.
Clio '92 - Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia - Redazione
Accesskey | Accessibilit� | Copyright Clio92 - Tutti i diritti riservati - Powered by Q-web srl Enteweb
Per una visione ottimale del sito si consiglia di utilizzare una risoluzione 1024x768 e carattere piccolo