Logo Clio92 - Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia
MAPPA DEL SITO | ENGLISH VERSION
Associazione | LE TESI | PUBBLICAZIONI | STRUMENTI | STORIA DIGITALE | NEWS | AREA SOCI | FORUM |
Sei in: Home � Associazione » Premio nazionale Franco Rizzi (2003-2008) » Ultime battute per il Premio “F.Rizzi”

Ultime battute per il Premio “F.Rizzi”

A GIORNI LA COMUNICAZIONE DEI NOMI DEI VINCITORI E PROGRAMMA DEL CONVEGNO

La Commissione del Premio, nella sede dell’Istituto Riccati di Treviso, ha esaminato tutti i materiali giunti in concorso.

TrevisoSi è ormai conclusa la prima fase, rivolta all’analisi dei lavori prodotti dagli insegnanti all’interno dei singoli cicli,  primario e secondario.

Ciò ha permesso di confrontare fra loro le produzioni della scuola elementare, fra loro quelle della scuola media, e fra loro quelle della scuola media superiore.

I lavori che si sono distinti all’interno di questa prima selezione passano ora l’esame all’interno delle tre sezioni - cartacea, multimediale, programmazioni - dove già si sono confermate le tendenze che si erano intraviste nell’edizione 2003. 

Le riassumiamo brevemente. 

  • La scuola, con le amministrazioni locali, quali i comuni e le province, si promuove Trevisocome soggetto di cultura, dispensatore di sensibilità pedagogica, di iniziative editoriali  sia cartacee sia digitali, di ottima qualità: sono state numerose le produzioni sostenute dalle istituzioni locali.
  • Gli insegnanti di ogni ordine e grado si rivolgono alle tecnologie della comunicazione con familiarità  e creatività in costante crescita: la sezione multimediale è stata infatti quella che ha dato il contributo numericamente più consistente di tutte le altre sezioni.
  • Gli studenti - bambini, adolescenti, ragazzi - sono chiamati ad essere protagonisti di una costruzione della conoscenza storica dentro pratiche laboratoriali che li portano fuori dagli edifici, dalle aule e li aprono all’incontro con il territorio,  con gli archivi, con i beni culturali. E ciò avviene  nonostante la riduzione delle risorse temporali previste per l’ insegnamento disciplinare, quasi a dire che la storia trova le strade per intrecciarsi con gli altri apprendimenti e ricavare da questi intrecci elementi di nuova vitalità. 

In sintonia con questa sensibilità e ricchezza didattica, la giornata della premiazione, prevista per il 10 marzo prossimo a Treviso, si svolgerà all’interno di un convegno — seminario che vedrà la partecipazione del prof. Giovanni De Luna, docente di storia contemporanea presso l’Università di Torino, uno dei maggiori esperti di ricerca storica attraverso  fonti come la fotografia, il cinema, la televisione e la radio.

Perciò la nostra redazione durante i mesi di febbraio e marzo, ospita nella rubrica Segnalibro una serie di recensioni e riletture di alcune opere del prof. De Luna, nella prospettiva di far meglio conoscere al pubblico i contributi di riflessione e di ricerca che dagli ’70 lo vedono impegnato nello studio degli aspetti più diversi dell’attualità, nella scrittura di manuali per la scuola media e superiore, nella sperimentazione di strumenti di analisi storica, sociologica e mediatica.

A cura della Redazione di Clio92

 

Clio '92 - Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia - Redazione
Accesskey | Accessibilit� | Copyright Clio92 - Tutti i diritti riservati - Powered by Q-web srl Enteweb
Per una visione ottimale del sito si consiglia di utilizzare una risoluzione 1024x768 e carattere piccolo