Logo Clio92 - Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia
MAPPA DEL SITO | ENGLISH VERSION
Associazione | LE TESI | PUBBLICAZIONI | STRUMENTI | STORIA DIGITALE | NEWS | AREA SOCI | FORUM |

Elenco Pagine

Ricerca sul Sito

Ricerca


Ricerca Avanzata »

Area Soci

Area Clienti




Sei in: Home � Associazione » Vita dell'associazione » Seminario Clio '92 sui giovani e la storia

Seminario Clio '92 sui giovani e la storia

Seminaro Clio '92 sui giovani e la storia

IN OCCASIONE DELLA XI ASSEMBLEA NAZIONALE DEI SOCI CLIO '92 PER IL 2008 CHE SI TERRA' A RIMINI IL 16 E IL 17 FEBBRAIO, L’ASSOCIAZIONE CLIO ’92  SI SVOLGERA' UN SEMINARIO DI APPROFONDIMENTO SULLE TEMATICHE DELL'APPRENDIMENTO DELLA STORIA NELL'ETA' INFANTILE, SULL’USO DELLA STORIA E DELLA MEMORIA NELL’ITALIA DI OGGI E SUL RAPPORTO DEI GIOVANI CON LA STORIA CONTEMPORANEA.

Saranno presenti e discuteranno questi temi nel seminario:

                PROF. ITALO FIORIN

(Pedagogista - Università LUMSA - Roma, coordinatore della Commissione Ministeriale per la redazione delle Indicazioni per il Curricolo del I ciclo d’Istruzione e Presidente dell'associazione  Anthropos Educazione )  

I libri di Stefano PivatoPROF. STEFANO PIVATO

(Storico - Università Carlo Bo di Urbino, autore del libro  “Vuoti di memoria”  sull’uso della storia e della memoria nell’Italia di oggi. Leggi la recensione ne “Il Bollettino di Clio” n. 23, novembre 2007)

 

 

I libri di Alessandro CavalliPROF. ALESSANDRO CAVALLI

(Sociologo - Università di Pavia, ha curato recentemente la ricerca “Insegnare la storia contemporanea in Europa”  Leggi la recensione   ne “Il Bollettino di Clio” n. 22, luglio 2007   

  

 

Il seminario sarà preceduto da una performance teatrale di una giovane studentessa universitaria bresciana, Cecilia Ghidotti che così presenta la sua esperienza e il contenuto del suo intervento:

"Mi chiamo Cecilia, sono nata a Brescia nel 1984, dieci anni dopo la strage di Piazza della Loggia. Da Brescia 1974sempre la memoria di quell'evento ha fatto parte del mio vissuto […].
Ho sentito l'urgenza di parlare di Piazza della Loggia perché, nella mia esperienza, la piazza rappresenta l'intersezione tra luogo simbolico, che richiama alla mente la strage e altre stragi, e luogo fisico, agito e vissuto in prima persona. Tutte le volte che sono stata in piazza, che ho bevuto alla fontana, che sono andata a manifestare, che ci sono passata per caso con l'occhio attento alle vetrine, ho percepito l'esistenza di un duplice livello che collegava ciò che stavo vivendo in quel momento agli avvenimenti che compongono la storia d'Italia degli ultimi quarant'anni.
Questo è stato il punto a partire dal quale ho tentato di organizzare la molteplicità di informazioni eBrescia 2008 suggestioni su Piazza della Loggia, stimolata e aiutata dal testo di Giancarlo Feliziani, Lo Schiocco. Storie dalla Strage di Brescia. "

Sarà un bel prologo al tema del seminario. 

 

 

Clio '92 - Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia - Redazione
Accesskey | Accessibilit� | Copyright Clio92 - Tutti i diritti riservati - Powered by Q-web srl Enteweb
Per una visione ottimale del sito si consiglia di utilizzare una risoluzione 1024x768 e carattere piccolo