Logo Clio92 - Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia
MAPPA DEL SITO | ENGLISH VERSION
Associazione | LE TESI | PUBBLICAZIONI | STRUMENTI | STORIA DIGITALE | NEWS | AREA SOCI | FORUM |

Elenco Pagine

  • Agosto 2014. XX Corso della Scuola estiva di Arcevia

Ricerca sul Sito

Ricerca


Ricerca Avanzata »

Area Soci

Area Clienti




Sei in: Home � Associazione » Scuola estiva di Arcevia » Arcevia 2014

Agosto 2014. XX Corso della Scuola estiva di Arcevia

 

 

 


    FORMAZIONE STORICA E EDUCAZIONE LINGUISTICA NELL’ETÀ DELLA MULTIMEDIALITÀ DIGITALE

INSEGNARE A SCRIVERE TESTI IN STORIA

  PRESENTAZIONE DEL CORSO

Insegnare a scrivere testi storici è una delle competenze che le Indicazioni per il curricolo raccomandano per la storia. Ma la ragione più forte è questa: la formazione storica deve essere realizzata attraverso un curricolo che implica processi in cui le abilità di scrittura siano esercitate:

1. uso di fonti → comprensionescritture → costruzione e apprendimento di conoscenza

2. uso di testi storici → comprensionescritture → apprendimento di conoscenze storiche → uso delle conoscenze → scritture.

In essi le scritture sono essenziali per sostenere la comunicazione orale nelle interrogazioni e per formare la cultura storica. La formazione delle abilità alla scrittura è uno dei benefici maggiori che gli alunni possono rivendicare nei loro percorsi scolastici.

Si tratta, dunque, di mettere a fuoco come insegnare a scrivere possa essere praticato anche riguardo alla conoscenza storica.  Lo faremo con due sessioni di relazioni di quattro ore l'una: nella prima si ragionerà sulle scritture di testi discontinui [linee  del tempo, grafici, mappe concettuali, tabelle, schemi ...] che sono indispensabili per la comprensione dei testi storici.

Nella seconda, invece, le relazioni prenderanno di petto i problemi dell'insegnare a scrivere testi caratterizzati dalle forme discorsive principali: narrazioni, descrizioni, argomentazioni.

A ciascuna sessione di relazioni seguiranno attività laboratoriali per un complesso di 13 ore. Nei lab saranno presentatI progetti di unità di lavoro che saranno sperimentati in lab. Essi avranno una struttura trasferibile in attività di classe e in altri progetti.  Perciò i partecipanti apprenderanno a. come si progettano processi di insegnamento e apprendimento circa la scrittura in storia; b. come si realizzano; c. quali problemi pongono. E saranno dotati di materiali applicabili nelle proprie pratiche didattiche

Nella sessione plenaria di chiusura i resoconti delle attività laboratoriali presenteranno le linee fondamentali del curricolo dei processi di insegnamento e apprendimento delle abilità di scrittura di testi in storia.

 


IL PROGRAMMA

  Martedì 26 agosto 2014, Ore 9.00 -13.30

  SESSIONE PLENARIA

  DALLA COMPRENSIONE ALLA SCRITTURA MEDIANTE LA PRODUZIONE DI TESTI DISCONTINUI

 

Ore 9.00 

Presentazione del corso e saluti istituzionali 

Ore 9.50      

Mettere in relazione teste con testi: insegnare a scrivere in storia per formare teste e testi ben fatti

Ivo Mattozzi (Clio '92 - Libera Università di Bolzano)  

Abstract

Relazione quadro per motivare la scrittura in storia come abilità/competenza del curricolo. La relazione affronta i problemi della scrittura seguendo i temi delle relazioni.e delle attività e presenta il glos-sario del corso (carte geostoriche, trasposizione, grafico temporale ecc.).

SCARICA IL SOMMARIO DELLA RELAZIONE

Ore 10.30  Pausa   

Ore 11.10   Insegnare a comprendere tematizzazioni e a rappresentarle (con mappe, con scalette, con schemi)

Catia Sampaolesi (Clio '92 - I.C. Castelfidardo AN)                                                    

Abstract
La operazione della tematizzazione come chiave di volta della comprensione e della scrittura. Come si manifesta la comprensione del tema e dell’articolazione tematica? Mediante la rappresentazione con mappe, con scalette, con schemi
 

Ore 11.30 

Insegnare a comprendere carte geostoriche e a descriverle

Maria Teresa Rabitti (Clio '92 - Libera Università di Bolzano) 

Abstract

Le mappe geostoriche come elementi importanti della comunicazione e per la comprensione dei testi continui. Come si insegna ad osservarle e a tradurre l’analisi in una descrizione.

SCARICA IL SOMMARIO DELLA RELAZIONE

Ore 12.10  

Insegnare a rappresentare testi continui in testi discontinui: grafici temporali, diagrammi, tabelle, mappe 

Paola Lotti (Clio '92 - IT Einaudi PD)

Abstract

Le rappresentazioni grafiche e schematiche dei testi sono un elemento imprescindibile sia nel processo di comprensione sia nella fase preparatoria della scrittura di testi continui. La relazione propone esempi di unità di lavoro e ragiona sulla loro logica e sul loro valore formativo. 

SCARICA IL SOMMARIO DELLA RELAZIONE  

Ore 12.50   Domande e risposte

13.30 Fine della sessione

 

 

  Martedì 26 agosto 2014 -  Ore 15.00 -19.00

  SESSIONE LABORATORIALE

  DALLA COMPRENSIONE ALLA SCRITTURA MEDIANTE LA PRODUZIONE DI TESTI DISCONTINUI

Dalle relazioni ai laboratori: la sessione di relazioni introduce alle attività laboratoriali.

Si proporranno progetti di unità di lavoro che saranno sperimentati in laboratorio

In ogni laboratorio la coordinatrice o il coordinatore propone un progetto di unità di lavoro o di processo di insegnamento e apprendimento destinati a promuovere le abilità comunicative degli alunni.

Ogni progetto ha 3 valenze:

1. come guida alle attività laboratoriali e alla sperimentazione e validazione del progetto

2. come modello di unità di lavoro o di processo di insegnamento e apprendimento che si può replicare o trasferire in altri progetti

3. come progetto che può essere applicato in classe da parte dell'insegnante.

I progetti avranno una struttura trasferibile in attività di classe e in altri progetti. 

LABORATORIO 1

(Per tutti i livelli scolastici)      

PROGETTO: Raccontare la città.
A cura della Fondazione Dalmine
 
Coordinamento di: Anna Gallarini, Marta Bertoli, Meri Valenti, Stefano Cappelli.
 
ATTIVITA' E ABSTRACT

Come promuovere negli alunni la abilità a produrre informazioni e a usarle per comunicare la storia dei luoghi in cui si vive.


 

LABORATORIO 2 

(Scuola infanzia e prime classi primarie)        

PROGETTO: Comunicare copioni e  storie  con appunti visivi

Coordinamento di: Luciana Coltri e Ornella Mandelli

ATTIVITA' E ABSTRACT
Unità di lavoro per promuovere le abilità comunicative mediante gli "appunti visivi".
 
 
 

LABORATORIO 3

(Scuola primaria classi II e III)

PROGETTO: Insegnare a scrivere testi di tipo storico in una ricerca storico- didattica.
 
Coordinamento di: Antonina Gambaccini e Giuseppina Biancini
 
ATTIVITA' E ABSTRACT
Unità di lavoro per promuovere le abilità a produrre informazioni e usarle per  costruire una conoscenza storica e comunicarla.
 
 

 
LABORATORIO 4
(Scuola primaria classi IV e V)
 
PROGETTO: Insegnare a comunicare aspetti delle civiltà

Coordinamento di: Antonella Zuccolo

SCARICA IL RESOCONTO DEL LABORATORIO

 
ATTIVITA' E ABSTRACT
Unità di lavoro per promuovere le abilità a trasporre testi studiati in mappe di rappresentazione delle civiltà.
 
 

LABORATORIO 5

(Scuola secondaria di I E II grado)

PROGETTO: Insegnare a scrivere testi narrativi e descrittivi e argomentativi

Coordinamento di:

Catia Sampaolesi (Scuola secondaria di I grado)

SCARICA IL RESOCONTO DEL LABORATORIO

Maria Elena Monari (Scuola secondaria di II grado)

SCARICA IL RESOCONTO DEL LABORATORIO

ATTIVITA' E ABSTRACT
Unità di lavoro per promuovere le abilità a trasporre  testi studiati o letti in testi  che manifestino l'apprendimento
 
 

LABORATORIO 6
(Scuola primaria e secondaria di I grado)
 
PROGETTO: Insegnare a scrivere di storia con le risorse digitali

Coordinamento di:

Monica Bussetti (Scuola primaria);

Enrica Dondero (Scuola secondaria)

SCARICA IL PROGETTO DEL LABORATORIO

 SCARICA IL RESOCONTO DELLA RELAZIONE

ATTIVITA' E ABSTRACT
Unità di lavoro per promuovere le abilità ad usare le risorse digitali per rendere i testi più comprensibili e più efficaci comunicativamente

 
Mercoledì 27 agosto 2014, Ore 9.00 -13.30

  SESSIONE DI RELAZIONI INTRODUTTIVE

DALLA COMPRENSIONE ALLA SCRITTURA DI TESTI CONTINUI

Ore 9.00      

Dagli appunti visivi di sequenze di attività ai copioni per l'esposizione orale e scritta  

Luciana Coltri (Clio '92 - IC di Gussago BS)

Abstract

Con “appunti visivi” si intende riferirsi a montaggi di mezzi visivi (disegni, foto, immagini di ogni genere o rappresentazioni schematiche) con i quali i bambini nelle prime fasi di apprendimento della scrittura possono comprendere le comunicazioni di coetanei e di adulti. "Come considerarli nel curricolo della comunicazione? Quando inserirli nei percorsi  pensati per infanzia, I e II classi primarie, ma pure per alunni DSA o BES."Possono, gli “appunti visivi”,  essere introdotti opportunamente lungo tutto il curricolo?" "Come utilizzare I copioni per esprimere le conoscenze apprese oralmente o con la scrittura?

Ore 9.40      

Insegnare a scrivere testi descrittivi

Maria Teresa Rabitti (Clio '92 - Libera Università di Bolzano) 

Abstract

Le descrizioni hanno una funzione fondativa nella costruzio-ne delle conoscenze storiche poiché permettono di conosce-re ambienti, contesti, aspetti, situazioni, modi di es-sere che rendono comprensibili le ricostruzioni dei fatti sequenziali. “Come insegnare a riassumere una descrizione?” “Qual è la sequenza delle attività più appro-priate per promuovere le abilità di scrittura di testi descrittivi in storia?”
 

Ore 10.20      

Insegnare a scrivere testi storici narrativi

Maria Elena Monari (Clio '92 ) 

Abstract

"Qual è la sequenza delle attività più appropriate per promuovere le abilità di scrittura di testi narrativi in storia.?” “Come insegnare a riassumere una narrazione? 

SCARICA IL SOMMARIO DELLA RELAZIONE  

Ore 11.10   Pausa                                                    

Ore 11.20 

Insegnare a scrivere testi storici argomentativi

Ernesto Perillo (Clio '92)

Abstract

“Come insegnare a schematizzare un’argomentazione?” “Come insegnare a riassumere una argomentazione?” “Qual è la sequenza delle attività più appropriate per promuovere le abilità di scrittura di testi argomentativi in storia?”

SCARICA IL SOMMARIO DELLA RELAZIONE  

Ore 12.00 

Come le abilità di scrittura di testi digitali possono sostenere l'apprendimento della storia

Monica Bussetti (Clio '92)

SCARICA IL SOMMARIO DELLA RELAZIONE  

Enrica Dondero (Clio '92 - IC Don Milani GE)

SCARICA IL SOMMARIO DELLA RELAZIONE 

Abstract

“Qual è la sequenza delle attività più appropriate per promuovere le abilità di scrittura di testi digitali in storia”

Ore 12.50 

Raccontare la citta industriale: la scrittura nelle esperienza didattiche della Fondazione Dalmine

Manuel Tonolini (Fondazione Dalmine)

Abstract

Gli alunni coinvolti nei corsi di formazione della Fondazione Dalmine imparano conoscenze della storia della fabbrica e della città industriale e comunicano le conoscenze con una molteplicità di strumenti di comunicazione

Ore 13.30   Fine della sessione

 


   Mercoledì 27 agosto 2014 -  Ore 15.00 -19.00

Giovedì 28 agosto 2014 -  Ore 9.00 -13.00 -  Ore 15.00 -18.00

  SESSIONE LABORATORIALE

  DALLA COMPRENSIONE ALLA SCRITTURA DI TESTI CONTINUI

In ogni laboratorio la coordinatrice o il coordinatore propone un progetto di unità di lavoro o di processo di insegnamento e apprendimento destinati a promuovere le abilità comunicative degli alunni.

Ogni progetto ha 3 valenze:

1. come guida alle attività laboratoriali e alla sperimentazione e validazione del progetto

2. come modello di unità di lavoro o di processo di insegnamento e apprendimento che si può replicare o trasferire in altri progetti

3. come progetto che può essere applicato in classe da parte dell'insegnante.


LABORATORIO 1

(Per tutti i livelli scolastici)      

PROGETTO: Raccontare la città. A cura della Fondazione Dalmine
 
Coordinamento di: Anna Gallarini, Marta Bertoli, Meri Valenti, Stefano Cappelli.
 
ATTIVITA' E ABSTRACT

Come promuovere negli alunni la abilità a produrre informazioni e a usarle per comunicare la storia dei luoghi in cui si vive.

 

LABORATORIO 2 

(Scuola infanzia e prime classi primarie)        

PROGETTO: Comunicare copioni e  storie  con appunti visivi

Coordinamento di: Luciana Coltri e Ornella Mandelli

ATTIVITA' E ABSTRACT Unità di lavoro per promuovere le abilità comunicative mediante gli "appunti visivi".  

LABORATORIO 3

(Scuola primaria classi II e III)

PROGETTO: Insegnare a scrivere testi di tipo storico in una ricerca storico- didattica.  Coordinamento di: Antonina Gambaccini e Giuseppina Biancini   ATTIVITA' E ABSTRACT
Unità di lavoro per promuovere le abilità a produrre informazioni e usarle per  costruire una conoscenza storica e comunicarla.     
 
LABORATORIO 4
 
(Scuola primaria classi IV e V)  
 
PROGETTO: Insegnare a comunicare aspetti delle civiltà

Coordinamento di: Antonella Zuccolo

ATTIVITA' E ABSTRACT Unità di lavoro per promuovere le abilità a trasporre testi studiati in mappe di rappresentazione delle civiltà  

LABORATORIO 5

(Scuola secondaria di I E II grado)

PROGETTO: Insegnare a scrivere testi narrativi e descrittivi e argomentativi

Coordinamento di:

Catia Sampaolesi (Scuola secondaria di I grado)

Maria Elena Monari (Scuola secondaria di II grado)

ATTIVITA' E ABSTRACT Unità di lavoro per promuovere le abilità a trasporre  testi studiati o letti in testi  che manifestino l'apprendimento  
 
LABORATORIO 6
(Scuola primaria e secondaria di I grado)  
 
PROGETTO: Insegnare a scrivere di storia con le risorse digitali

Coordinamento di:

Monica Bussetti (Scuola primaria);

Enrica Dondero (Scuola secondaria)

ATTIVITA' E ABSTRACT Unità di lavoro per promuovere le abilità ad usare le risorse digitali per rendere i testi più comprensibili e più efficaci comunicativamente

 

Venerdì 29 agosto 2014, Ore 9.00 -13.00

  SESSIONE PLENARIA

I PROCESSI CARDINALI NELL'INSEGNAMENTO DELLA SCRITTURA DI TESTI DI STORIA

Ore 9.00

Gli appunti visivi nel curricolo della  formazione di abilità comunicative

Resoconto del lab con riflessioni sul curricolo

Ore 9.30

I testi discontinui nel curricolo  della formazione di abilità di scrittura in storia        

4 resoconti di lab con riflessioni sul curricolo

Ore 10.30                                                                         

La formazione di abilità di scrittura di testi continui in storia      

4 resoconti di lab con riflessioni sul curricolo

Ore 11.30      pausa

Ore 11.50                                                                         

L'insegnamento della scrittura nel curricolo di storia: un bilancio del corso

Ivo Mattozzi (Clio '92 - Libera Università di Bolzano) 

Ore 12.30

Conclusione del corso.
 

Direzione del corso: Vincenzo Guanci (Clio '92)

Segreteria di Clio '92: Daniela Dalola (Clio '92)


 

 


 

 

MATERIALI DI APPROFONDIMENTO

LA SCRITTURA IN STORIA

APPUNTI PER LA DISCUSSIONE

LE PROSPETTIVE DELLA RICERCA  E LE PRATICHE DIDATTICHE

 A partire dalla riflessione sull' importanza della scrittura nei processi di apprendimento/insegnamento della storia, il documento ne approfondisce gli aspetti essenziali  fino a ipotizzare possibili linee guida per un curricolo verticale della produzione scritta in storia.

Presupposto è che  la storia insegnata sia da considerarsi tra le discipline adeguate a formare conoscenze significative, competenze cognitive e comunicative. E che la scrittura in storia possa essere un terreno di attività che rende più qualificata la comprensione dei testi, più rilevanti gli apprendimenti, più intelligenti di storia gli studenti. In sostanza: che la scrittura in storia sia uno strumento fondamentale del pensare storicamente.

Messo a punto dalla Segreteria dell'associazione Clio'92, discusso e arricchito dalle proposte elaborate nel Convegno nazionale del 15-16 marzo 2014 tenutosi a Rimini su questi temi, il documento vuole essere un primo qualificato contributo  a sostegno del rinnovamento della storia insegnata e delle pratiche didattiche innovative. 

 LEGGI IL DOCUMENTO

 

 

  XX EDIZIONE DELLA SCUOLA ESTIVA DI ARCEVIA 



  ISTRUZIONI PER L'ISCRIZIONE
 

 
  
PER L'ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DI ARCEVIA 2014 OCCORRE:
 
 
 
 
 
 
 

 

 


Clio '92 - Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia - Redazione
Accesskey | Accessibilit� | Copyright Clio92 - Tutti i diritti riservati - Powered by Q-web srl Enteweb
Per una visione ottimale del sito si consiglia di utilizzare una risoluzione 1024x768 e carattere piccolo