Logo Clio92 - Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia
MAPPA DEL SITO | ENGLISH VERSION
ASSOCIAZIONE | LE TESI | PUBBLICAZIONI | STRUMENTI | STORIA DIGITALE | News | AREA SOCI | FORUM |

Elenco Pagine

Ricerca sul Sito

Ricerca


Ricerca Avanzata »

Area Soci

Area Clienti




Sei in: Home ´┐Ż News ╗ Convegni Incontri e Conferenze ╗ 2011 Aprile - La Storia in piazza e l'invenzione della guerra a Genova. Alcune riflessioni conclusive sulla manifestazione.

2011 Aprile - La Storia in piazza e l'invenzione della guerra a Genova. Alcune riflessioni conclusive sulla manifestazione.

LA STORIA IN PIAZZA

Dal 14 al 17 di aprile nelle sale di Palazzo Ducale di Genova

L'INVENZIONE DELLA GUERRA

 

 

ALCUNE RIFLESSIONI CONCLUSIVE SULL'ANDAMENTO DELLA MANIFESTAZIONE

 Si èconclusa, con un successo di pubblico la seconda edizione de La Storia in Piazza. La scelta del tema è stata particolarmente significativa e ha prodotto un interesse ancora maggiore dell’edizione del 2010 La nascita delle Nazioni.

Dalle nove a mezzanotte per 4 giorni Palazzo Ducale èstato letteralmente “invaso” da un pubblico eterogeneo, bambini, ragazzi,adulti, tutti interessati e coinvolti dalle discussioni, dai giochi, dalle presentazioni, dagli spettacoli, dalle mostre e dal cinema, che  hanno cercato di indagare il vasto tema della guerra. Un successo non scontato, che fa riflettere sul desiderio della gente di capire, di trovare nelle vicende storiche del passato risposte per il presente.

In tutto 50 relatori,47 incontri, 9 mostre, 5 spettacoli, 4 concerti, 130 laboratori e 10 spettacoliper bambini e ragazzi e, inoltre, presentazioni di libri, grandi giochicollettivi, degustazioni di vino e cibo. La formula con cui è stata concepitala rassegna – appuntamenti aperti a tutti – è stato il modo di parlare alla gente, uscire dalle università e soprattutto informare, far sapere anche ai più giovani che esistono molti modi di interpretare i fatti, aiutando a leggere i cambiamenti del mondo di oggi. Nel complesso anche oggi, nonostante la giornata quasi estiva, le sale del Ducale sono state affollate. Luca Borzani, presidente della Fondazione della Cultura si è detto particolarmente soddisfatto da una formula che ha visto la partecipazione di numerosi ed illustri ospiti stranieri.

Clio '92 - Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia - Redazione
Accesskey | Accessibilit´┐Ż | Copyright Clio92 - Tutti i diritti riservati - Powered by Q-web srl Enteweb
Per una visione ottimale del sito si consiglia di utilizzare una risoluzione 1024x768 e carattere piccolo